SERUGO HOME

Ser Ugo

I vini Ser Ugo - Corti Benedettine del Padovano Sono i vini derivati dai terreni della tenuta Ca’ Ferri S.a.s. di Casalserugo.

 

Ser Ugo Cabernet

viene ricavato da terreni ricchi inscaranto, da impianti a spalliera che permettono una resa contenuta in due chili per pianta.

Ne risulta un vino strutturato, elegante, con note di pepe verde e frutta scura tipiche del vitigno. Il vino affina per circa nove mesi in acciaio prima dell’imbottigliamento.

Va servito a circa 16° gradi e abbinato a tutto pasto con i piatti tipici della tradizione padana.

 

Ser Ugo Merlot

deriva da un vitigno bordolese valorizzato dal terreno di Casalserugo ricco di scaranto.

La resa assai contenuta per ettaro, negli impianti a cordone speronato, permette di ottenere un vino fresco e dotato di sapori che vanno dai frutti a bacca rossa fino alle note di meliloto e di erbe di campo.

Affina per nove mesi in vasche di acciaio prima di essere imbottigliato.

Va servito a circa 16 °. Si può apprezzarne l’eleganza come aperitivo o come vino da pasto per arrosti, stufati, e carni tipiche dellapianura padana.

 

Ser Ugo Raboso

IGT Rosso del Veneto, prodotto esclusivamente con le uve dell'azienda Ca' Ferri, coltivate in Casalserugo (PD) e ottenuto da uve Raboso con densità d'impianto di circa 4000 ceppi/ha, dopo una macerazione di circa 2 settimane, il vino si affina in tini d'acciaio per un anno prima di essere imbottigliato.

È un prodotto artigianale che esprime nel gusto e nei profumi tutte le potenzialità e le mineralità del suo terroir di origine.

Notizie

04. 04. 2014

Il Mattino di Padova

TORREGLIA. Gian Paolo Prandstraller è uomo eclettico, pieno di interesse, appassionato collezionista d’arte. La sua vita assomiglia ad un romanzo, di cui le due lauree conseguite

Leggi tutto...
04. 04. 2014

Slow wine 2012

Storie di Vita, Vigne, Vini in Italia, pagina 459:

Vita – L’avvocato Gian Paolo Prandstraller – giunto a un’età in cui in genere si pensa al riposo – ha deciso qualche anno fa di tuffarsi nel mondo del vino impegnandosi su due fonti, diversi tra loro ma assai stimolanti. Ecco quindi i vigneti sui Colli Euganei, nel comune di Torreglia (la parte alta, quella più

Leggi tutto...
05. 12. 2013

Vini D'Italia 2012

Le Guide dell’Espresso. I Vini d’Italia 2012, pagina 284:

Colli Euganei Rosso Taurilio 2009:
4 bottiglie 16.5 / 20

“riflessi minerali di timbro vulcanico all’olfatto, frutti neri, palato tondo e succoso,

Leggi tutto...
04. 03. 2012

I Vini di Veronelli 2012

Guida D’Oro. I Vini di Veronelli 2012, pagina 404:
♣ Colli Euganei Rosso Taurilio 2009 (D.T.) 86

top